CHECK

LEAN ASSESSMENT

Il Lean Assessment SOGES è la fotografia dello stato dell’arte del livello dell’applicazione del Lean in azienda.

Il Lean Assessment SOGES è un metodo oggettivo quali-quantitativo per rispondere a domande come “Cosa è andato bene finora? Cosa va rivisto?”, per poi individuare il miglior modo per proseguire il proprio, infinito cammino verso la perfezione organizzativa.

A che punto siamo del nostro infinito cammino verso il miglioramento?

Fase 1: Gemba Walk

Il termine giapponese Gemba indica, letteralmente, il “luogo dove nasce il valore”, ovvero lo stabilimento aziendale, in cui le persone generano valore per il cliente. Il Gemba Walk (andare nel Gemba) è la comprensione del livello di applicazione del Lean, che avviene passando indicativamente 8 ore nei reparti produttivi aziendali per approfondirne la conoscenza insieme al personale coinvolto.

Il Lean Coach di SOGES è la guida di questo percorso, in cui distribuisce a ciascuno dei partecipanti una dispensa con 44 schede di valutazione basate su best practice Lean riconosciute a livello internazionale, che consentono di valutare oggettivamente il livello di applicazione di ciascuna metodologia Lean. In ciascun reparto, il Lean Coach identifica
insieme al management aziendale, e per ciascuno dei 44 punti della checklist, il voto (da 1 a 10) da assegnare e lo segna sulla sua checklist riassuntiva.

Il tempo impiegato per la valutazione di ciascun reparto va da 30 minuti a 1 ora, in relazione al livello di complessità dello stesso e della difficoltà nel formulare un giudizio univoco, per il quale sono indispensabili, in questa fase, brevi approfondimenti anche con i capi reparto e col personale operativo.

44 schede di valutazione

8 ore totali da 30 a 60 min. per reparto

Output: Checklist riassuntiva del Lean Coach compilata per ciascun reparto

Fase 2: Report Development

Il Lean Coach di SOGES elabora autonomamente le informazioni raccolte nel Gemba Walk, che vengono graficamente sintetizzate in un report che fungerà da base per la riflessione finale da farsi insieme al management.

A completamento e integrazione del report, il Lean Coach elabora una relazione qualitativa di commento e contestualizzazione dei dati raccolti sulle specificità dell’azienda.

La fase di elaborazione dura indicativamente 4 ore e può essere svolta dal Lean Coach in back office.

Report qualitativo realizzato in back office

4 ore elaborazione dati in back office

Output: Report grafico del Lean Assessment e relazione del Lean Coach

Fase 3: Results and Discussion

Nella prima parte dell’incontro, il Lean Coach di SOGES espone al middle management i contenuti della relazione qualitativa e i risultati del report Lean Assessment, le cui macro aree di valutazione sono:

  • Qualità
  • JIT
  • Stabilità
  • Cultura Lean

Nella seconda parte, il Lean Coach guida il gruppo dei middle manager nell’elaborazione, attraverso un grafico di priorità, di un piano di azione chiaro e condiviso, che definisce in modo preciso l’ordine delle metodologie Lean da applicare nei diversi reparti da lì ad un anno per garantire miglioramenti in termini di qualità, costo e tempo di consegna.

L’incontro finale dura indicativamente 4 ore e necessita di una sala riunioni con proiettore.

Piano di azione sulla base delle macro aree

Grafico di priorità realizzato in back office

4 ore totali

Output: Lean Assessment

Scopri anche tu i vantaggi del "pensare snello"!

Scrivici per capire insieme le possibilità che la metodologia I THINK LEAN può offrirti nello snellire e migliorare i processi della tua organizzazione.