LEARNING MODULES

IMPROVEMENT KATA

Il Toyota Kata è un metodo innovativo di management introdotto da Mike Rother – ricercatore e autore di importanti libri sulla Lean – che ha dedicato i suoi ultimi dieci anni di ricerca allo studio dei comportamenti manageriali che stanno alla base del successo di Toyota in termini di adattabilità e miglioramento continuo.

Tale approccio permette di rendere il miglioramento continuo, quotidiano e sostenibile, insegnando alle persone il pensiero scientifico e focalizzandone gli sforzi verso il raggiungimento di obiettivi sfidanti allineati con la strategia aziendale.

Il Toyota Kata trasforma il miglioramento da evento straordinario e periodico ad abitudine quotidiana attuata da tutti. Mira a insegnare alle persone la capacità di migliorare in modo sistematico e scientifico, attivando la loro creatività per trovare soluzioni innovative ai problemi specifici che incontrano.

Così si crea una vera learning organization, capace di adattarsi e migliorare continuamente nonché di affrontare con successo l’incertezza delle sfide future.

Obiettivi: imparare a utilizzare l’approccio del Kata Coaching per “allenare” il proprio personale sviluppando in loro l’approccio mentale del miglioramento continuo. Imparare a utilizzare l’approccio del Kata Improvement per realizzare miglioramenti con un approccio sistematico e scientifico.

Destinatari: Responsabile Stabilimento, Responsabile Produzione, Responsabili Uffici, Responsabile del miglioramento continuo.

Rendere il miglioramento continuo, quotidiano e sostenibile

Improvement Kata: il miglioramento come abitudine quotidiana

METODOLOGIA DIDATTICA

Esposizione e discussione degli argomenti; analisi di casi; esercitazioni (tabellone maestro-allievo e tabellone allievo); feedback per l’apprendimento continuo.

DURATA

8 ore

ARGOMENTI

Il Toyota Kata consiste nella pratica volontaria di due specifiche routine (kata), che permettono di modificare progressivamente il modo in cui le persone ragionano e si comportano, cioè la cultura organizzativa:

  • Il Kata del Coaching, schema che permette ai manager di insegnare alle proprie persone il Kata del Miglioramento, in qualità di veri e propri “allenatori” che svolgono un costante supporto metodologico (coaching). Lo schema prevede di porre ciclicamente al proprio allievo le seguenti domande:
    1. Che cosa avevi pianificato come ultimo step?
    2. Che cosa ti aspettavi?
    3. Che cosa è successo nei fatti?
    4. Che cosa hai appreso?

Esercitazione nell’utilizzo del tabellone maestro-allievo.

  • Il Kata del Miglioramento, schema che permette alle persone di realizzare il miglioramento continuo e raggiungere nuove sfide in modo sistematico e scientifico. Lo schema prevede di:
  1. Capire la direzione o sfida
  2. Afferrare la condizione attuale
  3. Stabilire la prossima condizione obiettivo
  4. Lavorare sugli ostacoli attraverso cicli PDCA

Esercitazione nell’utililizzo del tabellone dell’allievo.

Scopri anche tu i vantaggi del "pensare snello"!

Scrivici per capire insieme le possibilità che la metodologia I THINK LEAN può offrirti nello snellire e migliorare i processi della tua organizzazione.