riconoscimento laurea europea in italia

riconoscimento laurea europea in italia

Riconoscimento titoli statunitensi in Italia ; Iscrizione presso le universita' italiane ; Riconoscimento titoli statunitensi in Italia. Ci vorrà solo un paio di minuti. Telegram In questo link potete trovare un … Cosa fare nel paese di origine 11 2.1 Traduzione 2.2 Legalizzazione 2.3 Dichiarazione di valore 3. Per i corsi delle Professioni sanitarie il riconoscimento è subordinato al superamento del test di accesso, per il quale deve essere presentata domanda con le modalità e le scadenze previste dai bandi.Non possono in ogni caso essere riconosciuti titoli ottenuti più di 3 o 5 anni fa (per maggiori informazioni consultare il manifesto degli studi del corso di interesse). Kathrin ha quindi dovuto frequentare altri due anni di università in Francia prima di potersi iscrivere al corso di specializzazione. Recognition of Qualifications held by Refugees. Sentito il parere delle competenti autorità accademiche, si emetterà il relativo Decreto di equipollenza, o l’eventuale comunicazione dei motivi ostativi all’all’accoglimento dell’istanza ex art.10 della Legge 241/90. Con la ratifica della Convenzione di Lisbona, avvenuta tramite Legge 11 luglio 2002, n. 148, è stato introdotto in Italia il concetto di riconoscimento finalizzato del titolo estero. La procedura di riconoscimento in Italia di un titolo straniero, acquisito in un Paese dell'Unione Europea, è diversa se il titolo appartiene a cittadini dell'Unione Europea o a … Cosa devo fare per farmi riconoscere il titolo di studio? Slideshare, Avvisi per incarichi dirigenziali generali e non generali, Portale dei dati dell'istruzione superiore. Possono presentare domanda coloro che posseggono la cittadinanza italiana, e con la Legge comunitaria del 25/01/2006, n. 29, art. 13, anche i cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea. Spetta ai singoli atenei discernere, caso per caso, tra una miriade di cavilli legali, burocratici e metodologici . Le autorità locali, però, non hanno riconosciuto il suo titolo di studio e le hanno chiesto un certificato rilasciato da un'università francese che attestasse le sue qualifiche. Il sistema universitario italiano ; Norme per l’accesso degli studenti stranieri ai corsi di formazione superiore in Italia La decisione è sempre individuale. … Premendo il tasto "Ok" o continuando a navigare sul sito si acconsente all'uso dei cookie. La domanda deve essere presentata dal 6 luglio all'8 ottobre 2020 (termine perentorio).. se sei un cittadino appartenente ai Paesi dell’Unione Europea, Norvegia, Islanda, Lichtenstein e alla Confederazione Elvetica, alla Repubblica di San Marino e alla Santa Sede, oppure se sei già regolarmente presente in Italia a qualunque titolo puoi presentare la domanda direttamente a questo Ateneo; Riconoscimento titoli di studio . Spetta ai singoli atenei discernere, caso per caso, tra una miriade di cavilli legali, burocratici e metodologici . Flickr In Italia, infatti, la certezza del riconoscimento della laurea estera è del tutto evanescente, obnubilante, lautamente aleatoria. Contatta i servizi di assistenza specializzati, Per saperne di più sui tuoi diritti nell'UE / risolvere i problemi incontrati con una pubblica amministrazione. Come farsi riconoscere in Italia una qualifica professionale, compresa l’istruzione e la formazione professionale? Anche nel caso di accordi bilaterali o multilaterali riferiti al riconoscimento, si dovrà sempre sottoporre una richiesta di riconoscimento o passare tramite una procedura valutativa nel sistema estero. La libera circolazione delle idee, delle competenze, delle professionalità e la mobilità delle persone all’interno dello spazio europeo è da sempre la spinta ideologica di AISDE.. Anzi ne è stata la sua genesi. Se desidera fornirci maggiori dettagli, La preghiamo di compilare il, Documenti necessari per viaggiare in Europa, Documenti di viaggio per i cittadini dell'UE, Documenti di viaggio per i familiari cittadini di paesi extra UE, Documenti di viaggio per i cittadini extra UE, Documenti per minori che viaggiano nell'UE, Diritti dei passeggeri nel trasporto in autobus, Diritti dei passeggeri nel trasporto navale, Diritti dei viaggiatori con disabilità o a mobilità ridotta, Contrassegno di parcheggio dell'UE per disabili, Viaggi con animali da compagnia e altri animali nell'UE, Viaggiare con prodotti di origine animale, prodotti alimentari o piante, eCall: chiamate di emergenza al 112 dai veicoli, Pacchetti turistici e servizi turistici collegati, Multiproprietà e altri contratti per le vacanze di lungo termine nell'UE, Fare domanda per prestare servizi su base permanente, Fare domanda per prestare servizi su base temporanea, Pensioni di reversibilità e assegni in caso di morte, Trasferimento dell'indennità di disoccupazione, Moduli standard per i diritti di previdenza sociale, L'IVA quando compri o vendi un'automobile, Sostituzione e riconoscimento della patente di guida nell'UE, Rinnovo della patente di guida in un altro paese dell'UE, Documenti e formalità per l'immatricolazione dell'automobile, Immatricolazione dell’automobile in un altro paese dell'UE, Tasse automobilistiche in un altro paese dell'UE, Persone che cercano lavoro - Diritti di soggiorno, Cittadini dell'UE economicamente inattivi, Il tuo coniuge e i tuoi figli cittadini dell'UE, Il tuo coniuge e i tuoi figli cittadini di paesi extra-UE, Familiari della persona in cerca di lavoro, Dichiarazione di presenza per soggiorni brevi (<3 mesi), Iscrivere i propri familiari cittadini dell'UE come residenti in un altro paese dell'Unione, Iscrivere i propri familiari cittadini extra UE come residenti in un altro paese dell'Unione, Soggiorno permanente (più di 5 anni) per i cittadini dell'UE, Soggiorno permanente (>5 anni) per familiari cittadini di paesi extra-UE, Frequentare la scuola in un altro paese dell'UE, Tasse universitarie e sostegno finanziario, Copertura sanitaria per soggiorni di breve durata, Assistenza sanitaria non programmata: pagamenti e rimborsi, Organizzare cure mediche programmate all'estero, Spese e rimborsi: cure mediche programmate all'estero, Punti di informazione: cure mediche programmate all'estero, Acquisto di farmaci in un altro paese dell'UE o online, Obbligazioni alimentari - sostegno ai familiari, Regimi patrimoniali delle coppie internazionali, Riconoscimento dei documenti pubblici nell'UE, Programmazione di una successione transfrontaliera, Gestione di una successione transfrontaliera, Protezione dei dati e della privacy online, Accesso ai servizi energetici e loro utilizzo, Risoluzione delle controversie dei consumatori, Risoluzione informale delle controversie dei consumatori, Procedure extragiudiziali per i consumatori, Informazioni dell'UE sui diritti dei cittadini, Segnalare una violazione dei diritti dei cittadini dell'UE nel Regno Unito, riconoscimento delle qualifiche professionali negli Stati membri, FAQ » Riconoscimento Titoli | Associazione internazionale Studenti e Docenti Europei. È stata equiparata alla "licence" francese, un titolo rilasciato dopo soli tre anni di studio, che Kathrin riteneva di gran lunga inferiore a quello conseguito in Germania. Per ottenere il riconoscimento del titolo di infermiere conseguito in un paese comunitario, al fine di poter esercitare la professione in Italia e/o partecipare a procedure concorsuali, la persona deve presentare la domanda in bollo (bollo da 16,00 euro) al Ministero della Salute, con allegata la documentazione che di seguito verrà indicata. I professionisti che hanno conseguito il titolo professionale in un Paese non appartenente all’Unione Europea e vogliono esercitare in Italia la propria attività devono chiedere il riconoscimento del titolo professionale. A tal fine, contatta il centro ENIC/NARICen del paese in cui desideri ottenere l'equipollenza, vale a dire il tuo paese di origine se vi ritorni dopo gli studi, oppure un altro paese dell'UE se pensi di andarci a lavorare o a proseguire gli studi. Verifica se sei tenuto a richiedere il riconoscimento delle qualifiche … Chia ha insegnato un anno all'estero ha diritto a 12 punti in italia?? La tessera professionale europea è una procedura elettronica da utilizzare per ottenere il riconoscimento delle qualifiche professionali all'estero, in un altro paese dell'UE Autorizzazione temporanea attività clinica medica Fotocopia autenticata e traduzione giurata del titolo di studio; Fotocopia della documentazione relativa ai programmi di corso e di esame finale tradotti  e legalizzati; Autocertificazione della cittadinanza italiana o della UE; Fotocopia del diploma di scuola secondaria superiore. La Commissione Europea ha, di fatto, riconosciuto la la validità del titolo anche in Italia. Per ottenere un “certificato di equipollenza” di un diploma di laurea che equipari il titolo di studio ... La DIRETTIVA 2005/36/CE del Parlamento e del Consiglio dell’Unione Europea. Tale valutazione del titolo ha lo scopo di verificare se esso corrisponde in modo dettagliato per livello e contenuti a un analogo titolo italiano tanto da poterlo definire equivalente e dandogli lo stesso “peso” giuridico definendolo “equipollente”. La ratifica della Convenzione di Lisbona da parte italiana è avvenuta con la Legge 148 del 2002. Facebook How to have a professional qualification, including vocational education and training, recognised in Italy, Anagrafe studenti e rilevazioni sulle scuole, I Centri provinciali per l'istruzione degli adulti, I Centri regionali di ricerca,sperimentazione e sviluppo, Il Piano di attività per l'innovazione dell'istruzione degli adulti, Procedura selettiva personale scuola all’estero, Concorso ordinario scuola Infanzia e primaria, Procedura Straordinaria per l’immissione in ruolo scuola secondaria, Abilitazione straordinaria scuola secondaria 2020, Abilitazioni ex Decreto ministeriale 249 del 2010, Aggiornamento graduatorie di istituto terza fascia, Direttiva 170/2016 - Accreditamento/qualificazione enti, riconoscimento corsi, Formazione e aggiornamenti dirigenti scolastici, Comandi presso enti, associazioni e università, Dotazioni organiche personale docente ed educativo, Vittime terrorismo e criminalità organizzata, Ambiente, sostenibilità, salute e sicurezza, Educazione ambientale e alla sostenibilità, Educazione alla salute e a corretti stili di vita, Gare nazionali per gli istituti tecnici e professionali, Olimpiadi nazionali delle lingue e civiltà classiche, Integrazione degli alunni rom, sinti e caminanti, Collaborazione con l’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza, Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA), Scuola in ospedale e istruzione domiciliare, Ausili: progettare, intervenire, innovare, Acquistare ausili per la didattica inclusiva, Corsi di perfezionamento in lingua straniera, Istituti abilitati per titoli equipollenti, Scuole superiori per mediatori linguistici, Anagrafe nazionale degli studenti e dei laureati, Settori Concorsuali e Settori Scientifico-Disciplinari, Accreditamento lauree e lauree magistrali, Titoli equipollenti alle lauree triennali o di primo livello in scienze della mediazione linguistica, Titoli equipollenti ai titoli rilasciati dalle Scuole di specializzazione in Beni musicali, Iniziative statali in tema di diritto allo studio, Cofinanziamento statale per alloggi e residenze per studenti universitari, Riconoscimento per accesso ai pubblici concorsi, Equipollenze ed equiparazioni tra titoli accademici italiani, Attività di ricerca in un altro Stato membro nell’ambito di un programma d’istruzione, Conducting research in another Member State as part of an education programme, Richiesta di riconoscimento accademico di diplomi, certificati o altri attestato relativi a studi o corsi - procedura, Academic recognition of a foreign higher education academic qualification awarded by a university, polytechnic, school or higher education institution, Presentazione di una domanda iniziale di ammissione presso un istituto pubblico di istruzione terziari - procedura, Submission of an initial application for admission to a public tertiary education institution, Domanda di finanziamento degli studi per l’istruzione terziaria, come borse di studio e prestiti per studenti offerti da un organismo o ente pubblico, Organi e normativa degli enti pubblici di Ricerca, Programma nazionale di ricerca in Antartide, Programma nazionale di Ricerche aerospaziali, Appalti precommerciali di Ricerca e Sviluppo, Japan Society for the Promotion of Science, Elenco degli istituti di ricerca autorizzati, Xxvii settimana della cultura scientifica, XXVIII Settimana della cultura scientifica, XXIX Settimana della Cultura Scientifica e Tecnologica, Equipollenze e riconoscimento titoli esteri, Spazio europeo della formazione superiore, Premio Nazionale delle Arti - XIII edizione, Premio Nazionale delle Arti – XIV edizione, Premio Nazionale delle Arti - XV edizione, Scegliere il percorso di scuola superiore, Richiedere l'esonero delle tasse scolastiche, Recuperare il Diploma di scuola superiore in caso di furto o smarrimento, Iscrivermi ad un Istituto Tecnico Superiore, Ottenere i riconoscimenti previsti dal Programma per la valorizzazione delle eccellenze scuola, Formazione post-diploma: scegli in modo consapevole, Il patrocinio del Ministero dell’istruzione, Ottenere l’accreditamento per le iniziative di valorizzazione delle eccellenze, Far riconoscere la competizione nel Programma annuale per la valorizzazione delle eccellenze, Ottenere il riconoscimento della professione docente, Aiutare il mio alunno con minorazione visiva, Iscrivermi ai percorsi di istruzione degli adulti, Chiedere un assistente di lingua per la scuola, Iscrivermi all'Albo delle scuole non paritarie, Ottenere il riconoscimento di scuola paritaria, Sapere la differenza tra le scuole paritarie e le scuole private, Diventare assistente di lingua italiana all'estero. Riconoscimento in Germania è il portale informativo ufficiale riguardo alla legge federale tedesca sul riconoscimento. aggiornamento: 3 novembre 2020. Se desidera fornirci maggiori dettagli, La preghiamo di compilare il questionario. In questo link potete trovare un decreto del Ministero del 2015. Essendo le direttive dell’Unione Europea del 2005 e del 2006, sono diversi gli alunni che hanno ottenuto il riconoscimento del titolo di igienista dentale. In Italia, infatti, la certezza del riconoscimento della laurea estera è del tutto evanescente, obnubilante, lautamente aleatoria. In base al principio della libera circolazione dei professionisti nell’Unione Europea (UE), lo psicologo che abbia conseguito il proprio titolo professionale secondo l’ordinamento giuridico di uno Stato membro dell’UE ha diritto di esercitare la stessa professione sul territorio di altri Stati membri, nel rispetto delle procedure previste da ciascuno di essi. Tutti i cittadini, italiani o stranieri in possesso di un titolo accademico straniero, conseguito all’estero presso università statale o legalmente riconosciuta, che aspirino a chiedere il riconoscimento del titolo di studio in Italia e del proprio curriculum studiorum ai fini del conseguimento di analogo titolo accademico italiano, possono avanzare richiesta ad … English version. Superata la prova, il richiedente è abilitato all’esercizio della professione anche in Italia. EQUIPOLLENZA DEI TITOLI DI STUDIO I titoli di studio stranieri non sono automaticamente riconosciuti in Italia. Accordi governativi bilaterali e multilaterali stipulati dall'Italia sul riconoscimento dei titoli di studio ; Dichiarazione di valore per i titolari di protezione internazionale . Riconoscimento di un titolo professionale sanitario conseguito in uno Paese dell'Unione Europea, Area SEE (Norvegia, Islanda, Liechtenstein) o Svizzera da cittadini non comunitari ai fini dell'esercizio in Italia dell'attività professionale di tecnico della prevenzione dell'ambiente e … Possono presentare domanda coloro che posseggono la cittadinanza italiana, e con la Legge comunitaria del 25/01/2006, n. 29, art. Oggetto: Riconoscimento della laurea magistrale/specialistica in scienze cognitive (LM55/LS63) ai fini dell’insegnamento scolastico. Riconoscimento della professione (fonte) Se si è iscritti ad un albo professionale in un paese appartenente all’Unione Europea, secondo le normative sulla mobilità europea la professione viene riconosciuta anche in Italia. Questa sezione riguarda il riconoscimento dei titoli accademici. 13, anche i cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea. Riconoscimento titoli statunitensi in Italia . Di conseguenza, se hai intenzione di proseguire gli studi in un altro paese dell'UE, dovresti rivolgerti alle autorità competenti per ottenere il riconoscimento del tuo titolo di studio. Si è finalmente chiuso positivamente il lungo contenzioso portato avanti dal Ministero della Salute nei confronti di centinaia di laureati in Fisioterapia presso Università dell’Unione Europea. Per vedere quali cookie utilizziamo leggi l'informativa. Il riconoscimento delle qualifiche professionali negli Stati membri, ovvero dei diplomi di laurea che consentono l'esercizio di una professione, come l'infermiere o l'avvocato, è regolato da altre norme europee. en, il riconoscimento delle qualifiche è disciplinato da un'apposita normativa europea. Riconoscimento 10 2. Maeci. Go to top. Ultimo aggiornamento 16/12/2020. Professioni sanitarie. L’equipollenza è una procedura di riconoscimento complessa e molto lunga Fonte: Controcampus.it di Vincenzo Delli Priscoli Capita sempre più spesso che ragazzi iscritti in una università italiana decidano poi di completare gli studi di laurea in Europa e, una volta conseguito il titolo accademico, desiderano che lo stesso venga riconosciuto a tutti gli effetti in Italia o … La decisione è sempre individuale. Laurea in Europa: situazione normativa in Italia, riconoscimento della laurea estera. 2) Laurearsi all’estero e far riconoscere il titolo in Italia. A seconda del paese in cui i diplomi vengono valutati e dello scopo di tale valutazione, il centro ENIC/NARIC si occuperà direttamente della pratica o la trasferirà all'autorità competente. È relativa al riconoscimento delle qualifiche ... Espletamento delle pratiche burocratiche per il riconoscimento in Italia del diploma di laurea … E regolamento attuativo Dm.214/04 Twitter » Riconoscimento Titoli | Associazione internazionale Studenti e Docenti Europei. Non esiste un meccanismo automatico per il riconoscimento dei titoli accademici a livello europeo. I sistemi d'istruzione rientrano nelle competenze delle autorità nazionali dei paesi dell'UE, le quali determinano le norme da applicare, comprese quelle relative al riconoscimento dei titoli accademici conseguiti all'estero. Ciò vale anche all’interno dei paesi dell’Unione europea, tenuto conto che tale materia è demandata alla competenza di ogni singolo Stato. Per alcune professioni, come ad esempio avvocati, controllori del traffico aereo, piloti, ecc. Concetto di riconoscimento finalizzato. Non esiste un meccanismo automatico per il riconoscimento dei titoli accademici a livello europeo. Superata la prova, il richiedente è abilitato all’esercizio della professione anche in Italia. In Italia è il CIMEA - Centro di Informazione sulla Mobilità e le Equivalenze Accademiche, che informa sulle opportunità e le procedure di riconoscimento dei titoli di studio esteri in Italia. Grazie per il tuo contributo. Cosa fare in Italia 15 3.1 Scuola Superiore 1° e 2° grado 3.2 Titoli accademici 3.3 Dottorato di Ricerca 3.4 Formazione professionale 3.4.1 Qualifiche Professionali 3.4.2 Iscrizioni ad Albi Professionali 4. riconoscimento totale del titolo di studio: è dichiarata l’equivalenza del tuo titolo di studio estero con il titolo di studio rilasciato all’università di Trento. - Dicembre 1998: Laurea in Ingegneria Edile. Youtube ... Sia fuori che all’interno dell’Unione europea. Con il termine equipollenza si intende l’equiparazione di un titolo di studio estero, artistico o musicale, ad un corrispondente titolo italiano; l’analisi comparata del titolo tiene conto della natura accademica, dell’istituzione straniera che ha rilasciato il titolo, della durata degli studi compiuti, dei contenuti disciplinari analitici. Grazie per il tuo contributo. Bene, ora sai se la laurea in fisioterapia ottenuta in Svizzera può essere riconosciuta in Italia. Il diritto al riconoscimento dei titoli di studio nell'Unione Europea Riconoscimento dei titoli di studio nello spazio Europeo della convenzione di Lisbona e del Consiglio d’Europa del 1997 ratificata in Italia con Legge 148/2002). Nella maggior parte dei casi, puoi ottenere un "certificato di equipollenza" del diploma di laurea, che equipara il tuo titolo di studio a quelli del paese in cui desideri trasferirti. Instagram Di conseguenza, se hai intenzione di proseguire gli studi in un altro paese dell'UE, dovresti rivolgerti alle autorità competenti per ottenere il riconoscimento del tuo titolo di studio. Il riconoscimento dei titoli di studio universitari italiani in Svizzera . Sembra che tuo stia utilizzando Internet Explorer 8. Accordi governativi bilaterali e multilaterali stipulati dall'Italia sul riconoscimento dei titoli di studio ; Dichiarazione di valore per i titolari di protezione internazionale . 2017-01-27 . La possibilità di studiare in Europa e vedersi riconosciuto il proprio percorso e titolo conseguito in Italia, così come in tutti i paesi dell’Unione stessa, è reso possibile da un excursus normativo che di fatto, identifica il diritto dello studente a vedersi riconosciuto il proprio titolo di studio, senza discriminazione alcuna. Titoli di laurea riconosciuti in Italia. Prima di chiedere l'equipollenza, accertati: Se fornisci la documentazione nel formato Europass (come il supplemento al diploma), il diploma potrà essere più facilmente confrontato e riconosciuto. Dopo aver discusso con un'università francese, Kathrin è riuscita a ottenere il riconoscimento della laurea. Il sistema universitario italiano ; Norme per l’accesso degli studenti stranieri ai corsi di formazione superiore in Italia Per una corretta visione del sito si prega di utilizzare una versione più aggiornata di Explorer oppure un browser come Firefox o Chrome, Consiglio superiore della pubblica istruzione, Reclutamento e servizio del personale scolastico, Welfare dello studente e politiche giovanili, Competizioni e iniziative per le eccellenze, Anagrafe studenti e rilevazioni sulle università, Studenti, diritto allo studio e residenze, Equipollenze, equivalenza ed equiparazioni tra titoli di studio, Sistema educativo di istruzione e formazione, Fondazione Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, Unione Nazionale per la Lotta contro l'Analfabetismo (UNLA), Sidi: richiesta utenze scuole non statali, Come scegliere un percorso di istruzione in Italia, Dati relativi alle scelte adozionali delle Istituzioni Scolastiche, Esami di Stato e abilitazione albi professionali, Attestazione qualifica professionale di docente, Attestazione qualifica professionale di educatore. La libera circolazione delle idee, delle competenze, delle professionalità e la mobilità delle persone all’interno dello spazio europeo è da sempre la spinta ideologica di AISDE.. Anzi ne è … Se hai già deciso di completare una parte degli studi all'estero, prima di partire verifica che il paese in cui hai scelto di recarti riconosca il tuo titolo di studio. Titolo di fisioterapista conseguito in Italia: Il fisioterapista in possesso del titolo italiano che intende esercitare la propria professione in un altro Paese comunitario, deve inoltrare la domanda di riconoscimento del titolo all'Autorità estera competente del Paese nel quale desidera lavorare. Consigli per il riconoscimento della laurea in Italia Nel momento in cui la mia ragazza (croata) ha deciso di richiedere il riconoscimento in Italia (Università di Torino) della sua laurea (croata) in Farmacia (a Zagabria), è iniziata una serie di pellegrinaggi e telefonate all'ambasciata, così come dai traduttori riconosciuti. - Riconoscimento dei titoli accademici, Invia all'UE una domanda sul tema dell'istruzione, Garante europeo della protezione dei dati, Ufficio europeo di selezione del personale, Ufficio delle pubblicazioni dell’Unione europea, Esclusione responsabilità contenuto Brexit, della durata della valutazione – occorrono diverse settimane o più mesi a seconda del paese, dello scopo e della complessità della pratica, del documento che verrà rilasciato – potrebbe trattarsi di una piena equipollenza o di una relazione comparativa. Dopo aver conseguito la laurea in Germania, Kathrin ha deciso di trasferirsi in Francia per seguire un corso di specializzazione. ... dottorato laurea Unione Europea riconoscimento titoli NARIC ENIC Cimea. Essendo le direttive dell’Unione Europea del 2005 e del 2006, sono diversi gli alunni che hanno ottenuto il riconoscimento del titolo di igienista dentale. In Italia, infatti, la certezza del riconoscimento della laurea estera è del tutto evanescente, ... Tuttavia, non esiste alcuna legislazione europea sul riconoscimento accademico dei titoli. Concludendo i titoli di studio e le lauree conseguite in un paese della Comunità Europea sono riconosciute e valide anche in Italia. Per informazioni riguardanti il riconoscimento professionale delle qualifiche estere in Italia, si prega di rivolgersi alle autorità competenti o al Centro di assistenza per il riconoscimento delle qualifiche professionali. Buongiorno, volevo avere delle informazioni sul riconoscimento dei titoli di studio conseguiti all’estero. Gli interessati devono inviare la domanda di equipollenza al Ministero  dell’Università e della Ricerca –– Direzione Generale per l’Alta Formazione  Artistica, Musicale e Coreutica– Uff. I docenti che abbiano conseguito l’abilitazione all’insegnamento all’estero (Paesi UE e Non UE) e vogliano esercitare in Italia la professione di docente, possono chiedere il riconoscimento del titolo professionale ai sensi della direttiva della direttiva 2013/55/UE, recepita in Italia con il decreto legislativo n. 15 del 28 gennaio 2016. IV – , e considerando che il lavoro si svolge in smart working, solo per mezzo posta certificata: dgsinfs@postacert.istruzione.it  e contestualmente all’indirizzo Peo: stefania.moreno@miur.it - allegando quanto segue: Funzionario responsabile: Stefania Moreno. Il CIMEA non è competente per tali procedure, pertanto non risponderà a quesiti inerenti il riconoscimento professionale. Riconoscimento titoli di studio . Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o visualizzazione di media. Note legali riconoscimento in Unione Europea: il titolo di laurea è riconosciuto secondo le normative di riferimento degli stati membri e degli organismi UE competenti: EN QA - ENIC - NARIC di cui l'Italia fa parte 1. di cosa puoi fare se non condividi l'esito della valutazione (come presentare ricorso). I titoli di studio americani non sono automaticamente riconosciuti in Italia.

Numeri Maglia Benevento 2020/21, Età Abdellah El Motassime, Raoul Bova Padre, Raccolta Poesie Montale, Be My Eyes Canzone, Canzoni Sulla Libertà Beatles, Giovanni Galli Candidato Regione Toscana, Prima Pagina - Libero,

Leave Comment